Stipsi Stitichezza Intestino pigro

La stipsi può essere primitiva o secondaria. Nella maggior parte dei casi è primitiva o idiopatica quando è ricollegabile ad una patologia cosiddetta funzionale della motilità delle viscere. Viene invece definita secondaria quando dipende da determinate condizioni morbose in cui il sintomo è la manifestazione di una patologia organica gastrointestinale o extraintestinale.

La stipsi è il risultato di un’alterazione nella propulsione del bolo fecale e/o della evacuazione dello stesso.

Questi disturbi possono essere correlati ad una ridotta massa fecale, ad affezioni organiche del colon oppure ad alterazioni funzionali dell’intestino. I disturbi dell’evacuazione sono anche correlabili ad alterazioni organiche della regione ano-rettale. La stitichezza da sintomi locali ma può anche influire sullo stato generale con cefalea, cardiopalmo, insonnia, alitosi.

puoi provare

StipsiMEV

Si consiglia di rivolgersi al proprio medico di famiglia o medico specialista. Queste pagine danno un’informazione generale e superficiale.